News

VIA ADELCHI 5-BANCONE

Informiamo che i nostri uffici e il nostro stabilimento saranno chiusi nelle seguenti date:

– 24 e 31 dicembre 2021
– Dal 3 al 7 gennaio 2022

Tanti auguri di buone feste da Birrificio Lambrate!

birrificio-lambrate-20133-lattina-33-frontale

20133
West Coast IPA 6,5% vol.

MALTI: Pils, Extra Pale Ale, Carapils
LUPPOLI: Citra, Citra Cryo, Cashmere, Motueka

Una nuova West Coast IPA in onore del decimo compleanno del nostro risto-pub di Via Golgi!
“20133” è infatti il codice di avviamento postale del quartiere di Lambrate in cui si trova il nostro secondo pub in termini di data di apertura, un luogo che ci ha regalato fin da subito grandi soddisfazioni! Prodotta con malto Pils e Pale, prevede l’utilizzo di tre varietà di luppolo: il neozelandese Motueka e gli americani Citra e Cashmere. Fermentata con un lievito poco fruttato che conferisce morbidezza, ha un amaro deciso ma pulito ed un aroma intenso, leggermente speziato e fresco in cui si distinguono gli agrumi e la frutta esotica. Quale miglior occasione per festeggiare insieme e cogliere l’opportunità di venirci a trovare approfittando anche dell’ottima cucina!

COLORE: Biondo dorato con leggera velatura
AROMA: Lime, pompelmo, melone, frutta esotica
GUSTO: Amaro morbido e fresco, sottile bouquet di erbe, cedro

birrificio-lambrate-brighella-bottiglia-66-frontale

BRIGHELLA
Christmas Beer 9% vol

Birra stagionale disponibile in inverno.
Solitamente viene presentata nel mese di dicembre, più nello specifico la sera di Sant’Ambrogio, il 7 dicembre: nel corso degli anni è diventato un appuntamento fisso che ricorda l’arrivo dell’inverno e apre il periodo delle festività natalizie.
In gergo milanese, il termine Brighella è usato per definire quei bambini dall’animo vivace. Il termine ha origine dal nome di una maschera della commedia dell’arte che rappresenta un servo astuto ed intrigante.

COLORE: ambrato
AROMA: zenzero, agrumi e pesca sciroppata
GUSTO: arancia candita e miele

9 FOTO - 21 BRIGHELLA BA 2019

BRIGHELLA BARREL AGED 2019
Funky Barrel Aged Christmas Beer 10,8% vol.

MALTI: Pilsner, Caramalt
LUPPOLI: Citra, Centennial, Chinook
SPEZIE: Zenzero, scorze d’arancio, fiori d’arancio

Brighella dell’annata 2018 affinata con Brettanomyces in barrique utilizzate precedentemente nella produzione di vino Valtellina Superiore della cantina Nino Negri.

COLORE: Ambrato con riflessi dorati
AROMA: Fiori bianchi appassiti, confettura d’agrumi, note di vaniglia e sentori di tostato
GUSTO: Note agrumate, miele di zagara, mandorla tostata, leggera acidità, gusto asciutto e vellutato

9_FOTO - 20 BLOOM

BLOOM
Lager 5% vol.

MALTI: Pils, Dextrin, Monaco
LUPPOLI: Pellet di Perle, Tettnanger, Select Saphir e Saphir fiori

A chiusura dell’anno 2021, per le nostre birre prodotte in collaborazione, arriva la Bloom.
Pianificata, pensata, organizzata e prodotta a piene mani con Elia e Alberto del Birrificio 50&50 di Varese. Un piccolo birrificio nato nel 2014 dall’esperienza e profonda passione di entrambi i fondatori, che sta costantemente allargando il proprio “pubblico” grazie alla loro bravura!
Li abbiamo conosciuti qualche anno fa in occasione di alcune fiere di settore e da subito si è creato un certo feeling. Frequentandosi e condividendo la stessa “ossessione” per la birra abbiamo avuto modo di consolidare i legami e di rivedere in loro ciò che ci ha sempre caratterizzato e che per noi costituisce il “motore” più solido su cui basare il nostro lavoro e modo di vivere: la qualità, ricercata costantemente e in perfezionamento continuo. Nessun’altra strategia di marketing può sostituirla in termini di stabilità e costanza.
Unendo le caratteristiche produttive dei due birrifici, abbiamo creato la Bloom. Una lager prodotta con i luppoli coltivati da Locher-Hopfen di Tettnang, in cui le classiche caratteristiche aromatiche dei luppoli tedeschi in pellet vengono completati dall’uso di un’abbondante quantità di fiori di luppolo della varietà Saphir. Per noi una grande soddisfazione.
A voi non resta che godervela e brindare insieme ai ragazzi che l’hanno realizzata!

COLORE: Biondo chiaro
AROMA: Erba appena tagliata, delicati sentori agrumati, cereale
GUSTO: Floreale, morbido, leggero erbaceo

birrificio-lambrate-fresh-hop-2021-lattina-33-frontale

FRESH HOP
Session IPA 5% vol.

MALTI: Pilsner, Pale
LUPPOLI: Herkules, Comet e Lotus in fiori (Italian Hops Company), Simcoe®

Un’occasione che ormai è diventata un nostro “costume”.
Fabio ed Eugenio si sono ritrovati anche quest’anno per il raccolto annuale del luppolo di Italian Hops Company… Ed è finalmente arrivato il momento di stappare le lattine e riempire le pinte per placare i nostri sensi! Una nuova session IPA prodotta con luppoli in fiore delle varietà Comet e Lotus coltivate nei campi di Castelnuovo R. (MO), combinati con l’americano Simcoe. Il frutto di un intero anno di intenso lavoro nei campi, da bere il prima possibile!

COLORE: Chiaro velato
AROMA: Ananas, pompelmo e altre note tropicali con erba e pino
GUSTO: Moderatamente dolce con lieve amarezza e corpo medio, sentori erbacei, cereali

9 - 21 GREEN PASS 1

GREEN PASS
DDH IPA Cryo Pop™ Original Blend
6,8% vol.

MALTI: Pils, Extra Pale Ale
CEREALI: Avena in fiocchi, frumento
LUPPOLI: Citra, Cryo Pop™ Original Blend, Mosaic

Birra dal colore dorato juicy, prodotta con malti tedeschi e inglesi, avena e frumento. Vengono usati i luppoli Mosaic e Citra durante la fase di bollitura e in primo dry hopping, mentre il Cryo Pop™ viene combinato con Mosaic nel secondo dry hopping. Moderatamente amara e setosa, presenta un pop di aromi tropicali, frutta a nocciolo e agrumi.
Yakima Chief Hops nel 2017 ha lanciato una linea di prodotti innovativi noti come Cryo Hops: pellet concentrati di luppolina che forniscono il massimo impatto aromatico. Combinando questo nuovo processo con un’approfondita analisi di laboratorio è nata la miscela Cryo Pop™ che massimizza i composti dei luppoli più impattanti e complementari.
Unica prerogativa per apprezzarla pienamente? Liberare i propri sensi senza limitazioni. Un’esperienza altamente contagiosa, unica e senza compromessi: vi sembrerà di essere tra i filari di luppolo della Yachima Valley.

Mantenersi a giusta distanza non vi tratterrà dal volerne subito un’altra!!!!
COLORE: Dorato juicy
AROMA: Pesca, ananas, guava, arancia, prezzemolo
GUSTO: Pompelmo, mango, limone fresco, finale erbaceo

La nostra “certificazione” di una birra che berrai senza restrizioni!

birrificio-lambrate-LBR-citra-ddh-ipa-lattina-33-frontale

LBR CITRA DDH IPA
DDH IPA 5,8% vol.

MALTI: Pils, Extra pale,
CEREALI: Avena maltata, frumento
LUPPOLI: Citra, Citra Cryo

DDH IPA prodotta con orzo, avena e frumento, fermentata con lievito del Vermont e caratterizzata dal massiccio impiego di luppolo Citra sia a caldo che in doppio dry hopping. Un luppolo di origine e “stampo” americano che porta in sé molto del vecchio continente: discende infatti dall’Hallertauer Mittelfrüh e l’EKG inglese. Come indicato dal nome stesso è una varietà dall’aroma agrumato intenso, con note floreali e fruttate importanti e una buona capacità amaricante. Oggi è il protagonista indiscusso di molte single-hop americane e IPA europee. Un luppolo dalla grande forza che ha contribuito nella rivoluzione moderna della birra artigianale. Un prodotto che dà felicità e crea amicizia. Di fronte ad una birra siamo tutti uguali…non ci giudica! Desidera solo che venga “goduta”: prendiamo spunto da lei!

COLORE: Chiara e hazy
AROMA: Guava e limone
GUSTO: Agrumi e frutta tropicale, leggermente amara ed erbacea con un corpo medio

LAMBRATE BEER REVOLUTION (LBR) è una serie continua di birre, ognuna diversa dalla precedente. I capisaldi sono la massima valorizzazione degli ingredienti e la “libertà” nell’interpretazione degli stili in base alla nostra “storia” e “personalità”.

9 - 21 RING OF FIRE

RING OF FIRE
Session IPA 4,8% vol.

MALTI: Pils, Extra pale ale
CEREALI: Avena in fiocchi
LUPPOLI: Citra, Citra Cryo, Motueka, Mosaic, Nelson Sauvin, Galaxy

Session IPA dal carattere iper-tropicale grazie all’utilizzo dei luppoli coltivati nell’area geografica del Pacifico nota come “anello di fuoco”; le varietà neozelandesi Motueka e Nelson Sauvin, l’australiano Galaxy combinati con i due luppoli statunitensi per eccellenza, Citra e Mosaic. Prodotta con malti inglesi, tedeschi e fiocchi d’avena, viene fermentata con lievito del Vermont. Di bassa gradazione alcolica, setosa, fruttata e con sapore”dolce come l’amore”, sprigiona aromi tropicali che vi faranno precipitare in un “cerchio di fuoco”. “Un desiderio selvaggio” vi poterà a non poterne più fare a meno! Ve ne “innamorerete come un bambino”! A poco più di un anno dalla prima collaborazione, Fabio e Marco hanno deciso che era l’ora di ritrovarsi. Un anno particolare, difficile, con una situazione che lasciava poche prospettive ma che ha anche permesso di pensare e riflettere e che ha accresciuto a dismisura la loro continua voglia di rinnovarsi, di migliorare e collaborare per allontanare il più possibile l’incertezza del momento.

COLORE: Hazy dorato
AROMA: Frutta a pasta gialla, agrumi, passion fruit, dank, prezzemolo
GUSTO: Setoso succo tropicale, ananas, amaro leggero, finale erbaceo

“Anello di Fuoco”: Espressione usata per indicare una cintura geografica a forma di ferro di cavallo che identifica una regione dell’Oceano Pacifico dove si verificano molte eruzioni vulcaniche e terremoti. Ma è anche un omaggio a Johnny Cash, che ha reso celebre la canzone “Ring of Fire”: brano originale scritto da June Carter (che sarebbe poi diventata la moglie di Cash) e da Merle Kilgore, al quale Cash aggiunse le trombe in stile mariachi, e ne modificò alcune frasi. Il nostro team è un “vulcano” di idee; siamo innamorati del nostro lavoro e i nostri prodotti sono il miglior modo per condividere questa passione con voi!

XXV - 2

Sembra proprio che quest’anno le novità non vogliano mai finire qui al Birrificio Lambrate!
Prossimamente infatti, alcuni dei nostri grandi classici in lattina, indosseranno una nuova veste.

Stiamo parlando di Gaina, Fa Balà l’Oeucc, American Magut, Robb de Matt e Quarantott. Le caratteristiche visive, aromatiche e gustative di queste referenze rimarranno invariate, ma le loro etichette presenteranno un’immagine nuova, accattivante e moderna… insomma un’etichetta che parla da sola!

L’innovazione, però, non è dovuta soltanto a questioni stilistiche: la nuova etichetta in rilievo, a sostituzione della serigrafia, garantisce di ottenere una migliore resa qualitativa nella grafica della confezione, permettendoci di presentare al meglio le birre della nostra tradizione e non solo.

Insomma, una grafica nuova per classici storici!